MAZZOLENI E VALERISabato 3 maggio sarà di scena allo Stadio Olimpico di Roma la finale della Tim Cup 2013-2014 fra la Fiorentina di Vincenzo Montella e il Napoli di Rafa Benitez. La sestina che dirigerà il match sarà composta da Daniele Orsato di Schio come arbitro, i romani Paolo Valeri e il “cugino” Daniele Doveri come addizionali, Davide Massa di Imperia quarto ufficiale, assistenti Elenito Di Liberatore di Teramo e Andrea Padovan di Conegliano assistenti, prima riserva Maurizio Liberti di Genova.

La Fiorentina ha estromesso in semifinale l’Udinese, il Napoli la Roma. Negli ultimi 26 match fra le due formazioni, 11 sono i successi viola, 8 pareggi e 7 trionfi azzurri a fronte di 41 gol fatti gigliati e 26 napoletani.  In Coppa Italia sono 4 i confronti, con tre vittorie viola e una del Napoli. Josè Maria Callèjon è il capocannoniere di questa sfida con già 3 reti in questa competizione. Per i più curiosi nelle statistiche potete accedere al seguente link!

La Viola sarà priva di Cuadrado squalificato, in dubbio Neto tra i pali, Gonzalo Rodriguez in difesa e Borja Valero a centrocampo ma tutti e tre stringeranno i denti. Convocati anche i due lungodegenti per infortunio, Mario Gomez e Giuseppe Rossi che non avranno più di 15 minuti di partita nelle gambe, essendo entrambi alla prima convocazione dopo i rispettivi infortuni.
Il Napoli è al gran completo, senza squalificati, compreso Gonzalo Higuain, recuperato all’ultimissimo per questa sfida dopo l’infortunio accadutogli contro l’Inter in campionato.

A tutta la sestina il caloroso IN BOCCA AL LUPO da parte degli associati di Roma2 e un immenso grazie va al nostro Paolo, che porta in alto il nome della nostra sezione, designato per il match!

0