image_2Si è svolta nella serata di Lunedì 22 Settembre la consueta riunione tecnica aperta a tutti gli associati. La riunione tecnica ha avuto come ospite e relatore Ivan MAGNANI della sezione di Frosinone, componente del Settore Tecnico Arbitrale nell’ambito del Progetto Mentor & Talent Program UEFA Convention.

Dopo una breve presentazione svolta dal Vice Presidente Vicario Stefano CRISTOFANI sul relatore Magnani, ha preso la parola il coordinatore OTS, Mauro Pedone, che ha presentato i 4 giovani Arbitri e i due OA della nostra sezione che parteciperanno all’edizione 2014/2015 del Progetto Mentor & Talent Program UEFA Convention e che seguiranno in tutti i campi di giuoco i giovani colleghi che hanno già mostrato potenzialità interessanti.

Sono 4 i nuovi “talent” e 2 OA individuati della nostra sezione di Roma2.

AE: Bartocci Simone, Caldarola Valerio, Di Menno Di Bucchianico Gabriele e Morano Matteo;

OA: Di Genova Paolo e Maretto Francesco.

Si sottolinea l’importanza di questo progetto e la fortuna che hanno avuto questi ragazzi nell’essere accompagnati e seguiti ogni domenica nei campi di giuoco dai due colleghi OA. Tutti saranno coordinati dal componente del Settore Tecnico nell’ambito del Progetto Mentor & Talent Ivan MAGNANI. Inoltre, quest’ultimo, ha poi intrattenuto la numerosa platea presente con la visione e la contestuale analisi dei numerosi filmati su episodi regolamentari di gare Nazionali scelti dal Settore Tecnico come episodi border line della casistica regolamentare che ciascun arbitro potrebbe avere come esempio nei normali episodi della propria gara. I filmati visionati hanno offerto moltissimi spunti di discussione stimolati dal relatore MAGNANI che ha commentato molto chiaramente gli episodi facendo anche uso di semplici esempi chiarificatori.

Infine non ci  rimane che fare un grande “in bocca al lupo” da parte tutti noi!

-ai nostri giovani ragazzi per il loro futuro percorso;

-alle due guide che seguiranno costantemente i nuovi “talent” per tutto l’arco della stagione sportiva.

A cura della redazione sezionale.

0