Il C.R. Lazio, in risposta agli episodi di violenza nei confronti degli arbitri accaduti nello scorso fine settimana sul territorio laziale, ha disposto l’inizio posticipato di tutte le gare del weekend, sia di calcio a 11 che di calcio a 5, sia regionali che provinciali, nelle modalità che seguono:

tornei5 minuti di ritardo per tutte le gare del Settore Giovanile (Giovanissimi ed Allievi Provinciali e Regionale C11, Giovanissimi ed Allievi C5);
10 minuti di ritardo per tutte le gare di Lega Dilettanti (C11: Juniores Provinciali e Regionali, Terza Ctg, Seconda Ctg, Prima Ctg, Promozione, Eccellenza -C5: Juniores, Under 21, Serie D maschile e femminile, Serie C femminile, C2 e C1)

E’ possibile prendere visione del Comunicato Ufficiale del CR Lazio N° 290 al seguente link: Comunicato Ufficiale LND

BASTA VIOLENZA!

0