• Sab. Mag 15th, 2021

PASSAGGIO RUOLO AA NAZIONALI: TUTTE LE INFO

Avatar

Diadmin

Giu 29, 2016

In merito alla formazione dei ruoli Assistenti a disposizione degli OO.TT.NN. per la prossima stagione sportiva, è indetto il corso di qualificazione  che si svolgerà presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano (FI) dal 16 al 17 Luglio p.v..

Hanno titolo a presentare la domanda coloro che siano in possesso dei requisiti previsti dalle Norme di Funzionamento degli Organi Tecnici Nazionali e precisamente:

  1. gli arbitri avvicendati dalla C.A.N. PRO per l’insediamento nell’O.T.N. superiore;
  2. gli arbitri avvicendati dalla C.A.N. D per l’insediamento nell’O.T.N. superiore;
  3. gli arbitri avvicendati dalla C.A.I. per l’insediamento nell’O.T.N. superiore.

Hanno diritto a partecipare sua coloro che sono risultati idonei, ma non ammessi, all’edizione tenutasi  nella stagione 2015/2016, sia coloro che sono stati avvicendati nella stagione sportiva 2014/2015 ma non hanno presentato domanda per la stagione 2015/2016.

Le domande dovranno pervenire, tramite e-mail (con i relativi allegati in formato PDF), alla Segreteria dell’AIA in un’unica soluzione, entro e non oltre le ore 12.00 di lunedì 11 luglio 2016 tramite i C.R.A. che verificheranno il rispetto dei requisiti previsti, avendo cura di controllare l’avvenuto inserimento nella procedura “Sinfonia4You” dell’allegato del certificato di idoneità all’attività agonistica in corso di validità, il cui originale dovrà essere consegnato al medico incaricato in sede di corso, pena l’esclusione dalla selezione.

Pertanto TUTTI GLI INTERESSATI DOVRANNO NECESSARIAMENTE CONSEGNARE LA “DOMANDA DI PASSAGGIO AL RUOLO ASSISTENTE ARBITRALE” ALLA SEGRETERIA SEZIONALE ENTRO GIOVEDÌ 7 LUGLIO P.V..

Si allega il modulo da compilare per la domanda di passaggio al ruolo di Assistenti da consegnare alla Segreteria Sezionale ENTRO GIOVEDI’ 7 LUGLIO P.V.:

Domanda Passaggio Ruolo Assistente Arbitrale

Sì ricorda che saranno ammessi al corso tutti coloro che faranno pervenire la domanda entro i termini previsti e che ab tutti i candidati verrà inviata la relativa convocazione, a mezzo telegramma, assieme alle modalità di partecipazione.

Si precisa che ogni candidato deve risultare idoneo in ogni singola prova per poter concorrere alla graduatoria finale.  Le prove consisteranno nei quiz tecnico-associativi (40 domande vero/falso sui regolamenti in vigore), nei test atletici specifici del ruolo Assistenti (5 30 e 10-8-8-10 agility test), nel colloquio e nella prova dinamica estetica. A tale riguardo si allega:

0