amichevole roma2-tivoliSul campo comunale “Attilio Ferraris” di Villanova di Guidonia si è disputata martedì 15 aprile l’amichevole fra la nostra rappresentativa sezionale di calcio a 11 e quella della Sezione di Tivoli, allenata da Gianluigi Tizzano. I nostri ragazzi, allenati da Riccardo Fabbro coadiuvato da Paolo Lomartire, si sono radunati fin dalle ore 20 per iniziare quasi un’ora dopo: la voglia di ritornare a giocare era tanta dopo diverse settimane di astinenza.
Pronti via e Roma2 schierava un particolare 4-1-4-1 con Alessandro Todino tra i pali, Alessandro Pavia terzino destro, centrali capitan Ugo Bertoldi e Davide Bonsoccorso, a sinistra la new entry Emanuele Barbucci, davanti la difesa Simone Micciulla, esterni alti Giordano Cristofani e Matteo Ottaviani, dietro la punta Giuseppe Castaldo, agivano Emanuele De Angelis e Davide Moriconi.
Possesso palla sterile inizialmente più portato a verticalizzare per le quasi 5 punte che ad un giro palla ragionato nella mediana del terreno di gioco. La prima frazione si chiudeva sul 3-0 per noi con le reti di Giuseppe Castaldo (assistito da Pavia) al quale era stata annullata anche una rete per offside, da Giordano Cristofani capace di liberarsi di due uomini in area e insaccare all’incrocio, da Davide Moriconi dopo aver sprecato almeno due occasioni più clamorose.
amichevole roma2-tivoliNella ripresa si è passati ad un più ragionato 4-2-3-1 con un solo cambiamento in difesa, con l’inserimento di Giulio Anselmo terzino destro al posto di Pavia, con Giorgio Ermanno Minafra e Francesco Valente in mediana, i tre trequartisti da sinistra a destra erano Daniele Intoppa, Giordano Cristofani e l’altra new entry Antonio Figliomeni, con Emanuele Nania di punta. La freschezza di almeno 5 ragazzi da centrocampo in su fa la differenza e uno dietro l’altro segnano Emanuele Nania due volte (tre se non gli si fosse stata annullata una rete per fuorigioco), ancora Giordano Cristofani, Daniele Intoppa e Francesco Valente con un’azione personale. Tante occasioni sprecate dai nostri ragazzi, specialmente con Minafra e Figliomeni a tu per tu col portiere ospite.
Pochi gli affondi offensivi dei tiburtini che non hanno mai messo in serie difficoltà la nostra retroguardia.
amichevole roma2-tivoliLa partita però era l’occasione per fare il punto su una serie di nuovi innesti o nuove posizioni in campo, ma prima ancora per fare gruppo fra noi e con i colleghi di Tivoli aldilà di qualche contrasto un po’ sopra le righe. L’unione proprio con la sezione tiburtina era l’obiettivo della serata, al punto da riunirci nei loro locali sezionali per un sontuoso banchetto nel post-gara, concludendo la serata anche con il ricevimento della coppa per la vittoria dalle mani del mister tiburtino Gianluigi Tizzano e dal vicepresidente sezionale Francesco Gubinelli. Immancabile la foto di rito con il trofeo, ma il vero trofeo però è stata la crescita dei nostri ragazzi e dei ragazzi di Tivoli, uniti prima e durante e dopo la gara con sorrisi, pacche sulle spalle, magari nuove amicizie che si incrementeranno magari nei prossimi raduni regionali.
Un applauso alla terna della serata: Stefano Cristofani, nostro vicepresidente, dagli assistenti Fabrizio Nicolli di Ciampino e Simone Mariani di Tivoli.
Ringraziamo ancora il Presidente di Tivoli Augusto Salvati, il segretario Simone Mariani, il collaboratore Claudio Caruso, lo chef per l’occasione Daniele Viotti, i già citati Gianluigi Tizzano e Francesco Gubinelli per la splendida organizzazione e appuntamento ad una prossima amichevole!

0