Volge al termine il raduno di inizio stagione della CAN A guidata da Stefano Braschi, che come ogni anno si tiene a Sportilia. Un raduno intenso per testare la preparazione atletica e tecnica dell’intero gruppo in vista dell’inizio del massimo campionato nazionale.
Un gruppo di 21 Arbitri e 41 Assistenti che rappresentano l’elite dell’intera Associazione, di questa elite sono ben 5 i nostri Associati che rappresentano la regione del Lazio ogni domenica sui campi della Serie A, in particolare oltre al neo immesso Alfonso Marrazzo e al cugino Daniele Doveri, ci sono i nostri tre portabandiera: PAOLO VALERI, ALESSANDRO GIALLATINI e GIULIO DOBOSZ.
I ritmi sono stati serrati: due allenamenti con test ogni giorno, due riunioni ogni giorno, ma con momenti di relax la sera soprattutto per seguire le Olimpiadi di Londra. Gli arbitri hanno svolto il classico e ormai consueto Yo-Yo Recovery Test, mentre gli assistenti si sono cimentati nel Agility Test  ( 10/8/8/10 ) e 5×30 e l’Ariet, dove i nostri Ale e GD si sono distinti. Nella giornata di ieri sono stati svolti i quiz a video con 24 domande a risposta vero o falso più una domanda in lingua inglese.
Sono state designate le prime amichevoli, sulle quali poi vi aggiorneremo a tempo debito, nelle riunioni non ci si è soffermati molto sulla circolare n.1 che non ha subito grosse variazioni rispetto alla precedente,  bensì sulla visione di filmati relativi alla passata stagione, nello specifico:
– Condotta Gravemente Sleale
– Gioco Violento
– Situazioni di Fuorigioco
– Prevenzione in area di rigore
– Falli di mano con provvedimento e senza.
Insomma non c’è un attimo di tregua. Crediamo sicuramente che sarà una stagione che certamente ci vedrà tutti quanti nuovamente da protagonisti dalla Serie A ai campionati provinciali.

Un abbraccio da Paolo, Ale & Giulio.

0