giallatiniGiovedì 30 agosto alle ore 21, al FC Stadion di Enschede andrà di scena il ritorno del play off dell’ultimo turno preliminare di Uefa Europa League tra i padroni di casa olandesi del Twente e i turchi del Bursaspor. La gara sarà diretta da Nicola Rizzoli di Bologna, coadiuvato da Maggiani e il nostro ALESSANDRO GIALLATINI.
Il match di andata al nuovo stadio di Bursa, il Timsah Ataturk Arena, meglio noto come il Coccodrillo Stadium, ha visto trionfare la squadra di casa per 3-1: le reti di Nacher Chadli per la squadra allenata dall’ex CT inglese Steve Mc Laren, poi, nell’ordine, la remuntada con le reti di Pablo Batalla, Stanislav Sestak e ancora dell’argentino Pablo Batalla, che poi ha colpito anche una traversa rischiando di fare una tripletta.
2251 bursaspor twente maci 50369484c073dIl cammino del Bursa di Ertuğrul Sağlam finora l’ha vista trionfare nei match contro i finlandesi del KuPS, con la gara di andata persa 1-0, ma vittoriosa al ritorno con un sonoro 6-0 nello scorso turno preliminare.
La squadra tulipana invece, che annovera l’ex neroazzurro Luc Castaignos nella sua rosa, arrivata ai quarti di finali di questa competizione nelle ultime due edizioni,  è partita fin dal primo turno preliminare, giocando lo scorso 5 luglio contro il Santa Coloma, squadra di Andorra, vincendo 6-0 e 0-3. Nel secondo turno un 1-1 e un 0-5 a suo favore contro i finlandesi dell’Inter Turku e nel terzo turno un doppio 2-0 contro i cechi del Mlada Boleslav.

Per ALESSANDRO, dopo la gara fra gli ungheresi dell’ Honved e  i russi di Samuel Eto’o dell’ Anzhi Makhchkhala ancora un altro grande traguardo europeo: noi siamo fieri di lui. A lui e a tutta la terna un affettuoso in bocca al lupo.

Nel video sottostante potrete rivedere le immagini del match di andata.

Lunedì 27 agosto 2012 per il Campionato di Romania, per la sesta giornata di andata, andrà di scena il match clou a Piatra Neamt fra Vaslui, recente avversario in Europa League per l’Inter di Stramaccioni e la Steaua Bucarest. Arbitra il nostro PAOLO VALERI, coadiuvato da Andrea Stefani e Massimiliano Grilli.

0