Oggi inizia ufficilamente la stagione dell’OTS di Calcio a 5 della nostra sezione. L’appuntamento??!! Come sempre a Roma no??!! Assolutamente, quest’anno la stagione inizia in quel di Cascia, nella meravigliosa terra umbra. Due giorni insieme… Mai accaduto!!! Una novità per la realtà futsallara della nostra sezione. Una novità fortemente voluta dall’OT Giuseppe Mannatrizio e dal Presidente Massimo Ubertini. Una due giorni che farà assaporare ai colleghi più giovani la realtà di un raduno in piena regola in compagnia degli arbitri operanti nella realtà regionale ed in quella nazionale.

IMG 25441

22/09/2012

Si parte!!! Ore 8.30… Appuntamento in sezione!!! Tutti pronti… Beh, qualcuno con le occhiaie c’è ma, chi se ne importa!!! E la carovana lascia Roma in direzione Cascia!!! La strada corre veloce. I cartelli stradali sono pieni di indicazioni… E che indicazioni!!! Dalle 4 di stamani infatti il trio Asaro-Turano-Stazzi “appiccicano” da tutte le parti cartelli e cartellini… Facendo concorrenza ai grandi artisti circensi!!! I caffè si sprecano di autogrill in autogrill. Un sorriso tira l’altro. E finalmente, dopo 3 ore di viaggio, incolonnati tra camper e camion la truppa arriva a Cascia!!!

561828 4071954514859 169884885 n

Si prende posto nelle stanze, si posano i bagagli, ci si sistema per iniziare il raduno… Macchè??!! Prima si mangia!!! Ed il pranzo corre veloce tra brindisi e battute incessanti con Giuseppe Mannatrizio a fare da mattatore. Qualcuno dirà: “Ma Romagnoli??” Beh, Romagnoli era impegnato nelle public relation. Si, proprio così, public relation con gli attesi ospiti, il riso allo zafferano, il vino e la “ciccia”!!!

Finito il pranzo inizia veramente il raduno. Dopo un buon caffè tutti gli astanti si preparano a ricevere le indicazioni del “maestro” Mannatrizio. Tutti in aula quindi. Si inizia con le presentazioni del caso gli arbitri più giovani sul palco per farsi conoscere. Al termine delle presentazioni, il buon Turano, da accende il computer e da il via ad un turbinio di slide.

IMG 2553

Il “Mannax” è, da subito, un fiume in piena. Si inizia con l’analizzare tutti gli aspetti della “prestazione arbitrale”. Aspetto atletico-tattico, aspetto tecnico, aspetto comportamentale… Tra “barriere di Ken Shiro”, i famosi ingressi in campo di “Sire” Savoca e le esperienze di Mannatriziana memoria (antiche ma, proprio antiche), i ragazzi ricevono tutte le indicazioni per poter dare il meglio sul terreno di gioco. Corsa, decisione, prevenzione, vantaggio, giuste valutazioni tecniche, gestione disciplinare, comportamenti corretti, puntualità, presentazione all’impianto di gioco, controlli del caso sul campo e sull’equipaggiamento dei calciatori, fanno si che l’arbitro riesca a garantire il meglio. Gli interventi si susseguono, si discute insieme. E pian piano si giunge alla fine della prima parte del raduno.

Dopo un’ora ed un quarto, ecco la prima pausa… Coffee break e sigaretta time!!!

Si rientra in aula. Giuseppe Mannatrizio riprende senza indugi. E’ l’ora delle disposizioni tecniche. Tutto è collegato. E congiungendo quello che è stato detto nella prima fase del raduno si analizzano tecnicamente gli aspetti fondamentali della gara. Gestione disciplinare… Cosa dire, cosa non dire, la prevenzione, come fare le ammonizioni, le espulsioni ed i richiami, individuazione degli elementi di disturbo. La regola delle sostituzioni… Analizzate tutte le sfaccettature e l’importanza del rispetto di essa.

IMG 2586

Si conclude la seconda parte del raduno con le disposizioni dell’OTS. Quando arrivare al campo, l’accettazione delle gare, Sinfonia4You, la comunicazione del risultato della gara, il referto, la disponibilità e la professionalità da avere per affrontare l’impegno arbitrale, la comunicazione di situazioni particolari avvenute presso l’impianto di gioco. Il siparietto di “Sire” Savoca sull’ingresso in campo chiude la riunione.

La giornata si conclude con l’allenamento. Tutti in camera a cambiarsi e di corsa verso il campo. Allenamento di scarico in vista dei test atletici dell’indomani mattina. Conclusa la seduta di allenamento, e dopo una calda doccia, tutti a cena. I bagordi hanno inizio con la solità ed inebriante allegria portata dagli showman del Calcio a 5 di Roma 2… Da Romagnoli a Savoca, da Turano a Rainaldi, dal grande “Mannax” al mitico Luigi Maria Aragona (Maria per gli amici).

IMG 2629

Dopo brindisi e lauti pasti ecco il rompete le righe… Inizia la serata tra biliardino, biliardo, ping pong e tante risate!!!

 

23/09/2012

Secondo giorno di lavoro a Cascia per la truppa “lattanzina” del Calcio a 5. La giornata inizia presto. Dopo una rinvigorente colazione, tutti in campo… E’ l’ora dei test atletici!!!

Divisa di allenamento addosso si scendi in campo per il riscaldamento. Il gruppo dei nazionali e dei top class regionali, comandato da “coach” Di Resta, si stacca dal gruppone per intensificare il riscaldamento volto ad iniziare subito i test per farli assaporare ai colleghi che mai, prima di allora, li avevano sostenuti. Il resto del gruppo, capitanato dalla referente atletica per il Calcio a 5, Elisabetta Cinque, continua a parte nell’attesa che tutto abbia inizio.

IMG 2684

Iniziano i test. 30 metri, 4×10 ed il “demone” Ariet. Pian piano tutti svolgono i test sotto un sole caldo che mitiga l’aria della fresca Umbria. La fatica non è un problema e tutti felici si torna nelle stanze per una calda doccia.

Si rientra in aula, ed ecco che hanno inizio i test tecnici. 25 domande tutte di un fiato. Suspence infinita fino ai risultati e via… Tutti idonei, a parte pochissime defezioni, per il via ufficiale della stagione. Terminati i test tecnici si passa hai saluti ufficiali del Presidente, Massimo Ubertini, e dell’OTR, Marco Tosini. La parola finale spetta a Giuseppe Mannatrizio che, invitando tutti al massimo impegno, fa un grande in bocca al lupo a tutti gli astanti.

IMG 2951

E’ l’ora di pranzo, è l’ora di condividere l’ultimo momento del raduno insieme. Momento che diventa unico grazie alla sorpresa finale voluta dalla sezione per festeggiare questo primo raduno “fuori porta” per il Calcio a 5… Ecco la torta celebrativa!!!

Finiti i bagordi del pranzo si liberano le stanze. E dopo i saluti si ritorna a Roma. E’ la fine della prima tappa di un viaggio che, inizia soltanto ora. La stagione inizia così, tutti insieme. Una stagione che tutti si augurano sia importante per i colori della nostra sezione.

IMG 2961

E’ doveroso però ringraziare tutti al termine di questo articolo. Tutti i partecipanti, dai ragazzi del provinciale ai più esperti del regionale fino ai quattro nazionali presenti, Daniele Di Resta, Davide Lampedecchia, Elisabetta Cinque ed il neo immesso Daniele Intoppa. Ma, in particolare va ringhraziato il Presidente Massimo Ubertini che ha contribuito alla riuscita del raduno, l’OT Giuseppe “Mannax” Mannatrizio” ed i veri artefici ed ideatori di questo primo “viaggio” del Calcio a 5 “lattanzino”, Gaspare Asaro, Giampiero Turano e Paolo Romagnoli.

0