• Sab. Mag 8th, 2021

PAGELLE TORNEO DI PAOLA

Avatar

Diadmin

Lug 4, 2013

1) COSTA: SI POTEVA PENSARE CHE DA QUANDO HA PRONUNCIATO IL FATIDICO SI SAREBBE POTUTO DISTRARRE AL TORNEO. INVECE IL NOSTRO COSTA NE ESCE ALLA GRANDE COME PORTIERE IMBATTUTO E,INOLTRE,MESSO IN CAMPO COME CALCIATORE CONTRO AGROPOLI SEGNA QUEL GOAL CHE LASCIA DA SOLI  NANIA E MINOTTI NELLA CLASSIFICA COME I MIGLIORI BOMBER “NON PROLIFICI” DELLA STORIA DI ROMA2. VOTO 7,5/ MAI DOMO

2) ANSELMO: PIU’ PASSANO GLI ANNI E PIU’ LUI MOSTRA AI PIU’ GIOVANI COSA SIGNIFICA LA PAROLA SACRIFICIO. UN ESEMPIO PER TUTTI DENTRO E FUORI DAL TERRENO DI GIOCO,TRASMETTE SAGGEZZA  E MOSTRA GRANDI DOTI PER UN FUTURO DA DIRIGENTE SEZIONALE. VOTO 8/BANDIERA
3)BONSOCCORSO: SI TEMEVA CHE LE QUESTIONI SENTIMENTALI SUE E DI ALTRI LO POTESSERO SVIARE DAGLI OBIETTIVI DELLA SQUADRA. MA COSI’ NON E’ STATO. PARTE IN SORDINA MA POI E’ UN CRESCENDO CONTINUO,E CON IL SUO GOAL CONTRO REGGIO CALABRIA CHIUDE IL DISCORSO SEMIFINALE E CI PORTA ALL’ATTO FINALE CONTRO NAPOLI. VOTO 8/ TORO
4)BERTOLDI: IL CAPITANO NON TRADISCE MAI. SEGNA LA PRIMA RETE DEL TORNEO REGALANDOCI LA PRIMA VITTORIA CONTRO CASSINO.NON MOLLA MAI FINO ALLA FINE,E SUI CALCI D’ANGOLO E’ SEMPRE UN PERICOLO PER GLI AVVERSARI. VOTO 8/ GIGANTE
5) BIANCHI: INSIEME A SUA MOGLIE STA CRESCENDO UN PICCOLO ERCOLE IN GRADO DI SOLLEVARE UNA CASSA DELLE BORRACCE PIENA D’ACQUA. MASSIMILIANO E’ LA NOSTRA MASCOTTE E IL PADRE EMANUELE SENTE CHE NEL GIRO DI POCHI ANNI DOVRA’ PASSARGLI IL TESTIMONE. NEL FRATTEMPO PERO’ LOTTA SEMPRE E TIENE LA NOSTRA DIFESA QUASI IMPENETRABILE. VOTO 8/MONTAGNA
6)ANGILERI: UN NUOVO ARRIVO MA E’ UNA SORPRESA. ANZI NO. CE LO ASPETTAVAMO CHE POTESSE DARE UN GRANDE CONTRIBUTO CON IL SUO SENSO DELLA POSIZIONE E LE SUE GEOMETRIE CHE FANNO LA DIFFERENZA IN MOLTE OCCASIONI. VOTO 7,5/ SENZA PAURA
7)PAVIA: IL MOMENTO NON E’ FACILE PER LUI. LA SQUADRA LO CRITICA PER IL SUO STATO FISICO DEGRADANTE,IL MISTER FABBRO LO VUOLE FAR FUORI. E’ IL PRESIDENTE UBERTINI A CREDERE IN LUI. E LUI RISPONDE INCORNANDO DI TESTA IL PALLONE CHE CI APRE LA STRADA PER LA FINALE. NON MOLLA SU NESSUN PALLONE. VOTO 8+/REDENTO.
8) MICCIULLA: CHE DIRE DI QUESTO ATLETA CHE E’ LA VERA FORZA DEL CENTROCAMPO DI ROMA2. LOTTA,CORRE,SUDA E SI ARRABBIA CON I COMPAGNI QUANDO MANCANO DI CATTIVERIA. VOTO 8,5/ LEONE
9)CASTALDO: N.G……..SI SCHERZA!!! IL BOMBER ERA ATTESO PER DARCI GOALS,MA E’ IN REALTA’ LA SUA PREMATURA USCITA A CAUSA DI UN INFORTUNIO A SBLOCCARE LA SQUADRA. LUI SI ARRABBIA E FA UN RECUPERO LAMPO PER LA FINALE. MA LA SUA PRESENZA DURA LO SPAZIO DI 20′ QUANDO MISTER FABBRO LO CHIAMA FUORI. LUI E’ UNA FURIA. VOTO 7-/ HOUSTON ABBIAMO UN PROBLEMA!!!
10) COLAROSSI: TORNA DOPO ANNI DI GIUSTO RITIRO. LA SQUADRA LO ACCOGLIE A BRACCIA APERTE E GLI DA’ IL NUMERO 10,MA LUI DELUDE CON UNA ATTEGGIAMENTO DA PENSIONATO IN CAMERA D’ALBERGO. QUALCHE COSA BUONA E UN GOAL CONTRO LAMEZIA TERME,MA UN SUO ERRORE CLAMOROSO SOTTO PORTA CONTRO NAPOLI CI NEGA I TIRI DI RIGORE. VOTO 6-/ SORPASSATO.
11) OTTAVIANI: ANCHE LUI NEW ENTRY, MA SUBITO DIMOSTRA GRANDE FAME DI EMERGERE. SI PROCURA IL CALCIO DI RIGORE CHE CI CONSEGNA LA PRIMA VITTORIA CONTRO CASSINO. SI BUTTA NEGLI SPAZI E SUBISCE MOLTI FALLI. LITIGA CON TUTTI GLI AVVERSARI. LA GRINTA E’ QUELLA GIUSTA. VOTO 7/ BULLO.
12)TODINO: E’ IL NUOVO PORTIERE DI ROMA2,E NON DELUDE LE ASPETTATIVE. TRASMETTE SICUREZZA ALLA DIFESA,REGALA PARATE PREGIATE CONTRO NAPOLI E SI MERITA IL PREMIO COME MIGLIOR PORTIERE DEL TORNEO.VOTO 8,5/ MURO
13)MODICA: E’ COME SEMPRE UNA MINA VAGANTE DENTRO E FUORI DAL CAMPO. LOTTA CONTRO UN INFORTUNIO ALLA CAVIGLIA E NON MOLLA MAI,REGALANDOCI PRESTAZIONI CONVINCENTI. A TRATTI COMMOVENTE(CIT.PRANDELLI). VOTO 8/STOICO
14)MORICONI: CORONA LA SUA MAGICA STAGIONE CON UN TORNEO FATTO DI QUANTITA’ E QUALITA’. CORRE,LANCIA,SUPERA L’UOMO,E SEGNA LE RETI. ARRIVA IN FINALE STANCO E LA POCA LUCIDITA’ LO PORTA A REPLICARE BRUSCAMENTE AD UN’INCITAZIONE DELL’ALTRUISTA RISA. AIUTA L’AMICO PAVIA A REALIZZARE LA SUA PRIMA RETE IN UN TORNEO,DOPO AVERLO RECUPERATO FISICAMENTE NEGLI ALLENAMENTI PRE TORNEO A VILLA GORDIANI. VOTO 8,5/ TRASCINATORE
15) RISA: LA SQUADRA NON SEMBRA MAI CREDERE NEL SUO TALENTO…BEN NASCOSTO. LUI SI INFURIA,VUOLE GIOCARE E SCALPITA. GLI CONCEDONO SPEZZONI DI GARE GIA’ FINITE. LUI NON CI STA E CHIEDE MAGGIORE SPAZIO. IL SUO MORALE E’ BASSO MA SI RIALZA A CONTRO NAPOLI IN FINALE RIESCE IN QUELLO CHE SA FARE MEGLIO: FARSI INSULTARE DAGLI ALTRI!!! VOTO 6/7 INCOMPRESO
16) MAZZUCA: SUL TERRENO DI GIOCO SI VEDE POCO O MAI. IL SUO OBIETTIVO DICHIARATO E’ UNO SOLO: ABBATTERE L’EGO DI MIMMO FONTEMURATO. I RISULTATI DA QUESTO PUNTO DI VISTA SONO FENOMENALI. NON C’E’ SITUAZIONE CHE MIMMO GLI OFFRE CHE GABRIELE NON SFRUTTI. VOTO 7/ MAZZULATORE DI FONTEMURATO
17) FONTEMURATO: QUANDO VIENE CHIAMATO IN CAUSA MOSTRA NUMERI DA CAMPIONE, MA FUORI E’ OGGETTO CONTINUO DI VESSAZIONI DA PARTE DI MAZZUCA E PELLEGRINI. LO ACCUSANO DI OGNI COSA. QUANDO DEVE SVOLGERE L’INCARICO DI AA NELLA GARA LAMEZIA TERME VS AGROPOLI IL PRESIDENTE UBERTINI SI DIMENTICA IL JOYSTICK A CASA E LUI NON SA COSA FARE. NON ALZA UN FG E VIENE RETTIFICATO DALL’ARBITRO FABBRO CHE LO UMILIA PER LA GIOIA DI MAZZUCA. LA SUA PERMALOSITA’ SUPERA OGNI RAGIONEVOLE CONFINE MA VA DI PARI PASSO CON LA SUA GRANDE SIMPATIA CHE CI MOSTRA IN OGNI MOMENTO. VOTO 8/EMIMMETTOCAND
18) PELLEGRINI: ALTERNA MOMENTI DI GRANDE CLASSE A COSE IMBARAZZANTI. ESEGUE UN CALCIO D’ANGOLO CHE VA IN RIMESSA LATERALE….MA SULLO STESSO LATO DA CUI ERA STATO BATTUTO. UN FATTO CHE VA CONTRO OGNI LEGGE DELLA FISICA. SFIORA LA RETE CONTRO LAMEZIA TERME,MA RIESCE A MALTRATTARE IL POVERO MIMMO. VOTO 7/COSE DELL’ALTRO MONDO
19) GIORDANO CRISTOFANI: IL BALOTELLI DI ROMA2(CON TANTO DI ROSARIO AL COLLO),FRESCO DI PROMOZIONE SCOLASTICA GRAZIE AI BONIFICI DELLA PACHINO S.R.L. E’ IL PIU’ GIOVANE DEL GRUPPO. UBERTINI OFFRE SOLDI PER SUOI GOALS E LUI FA  DOPPIETTA CONTRO TAURIANOVA. IL PRESIDENTE CAPISCE ALLORA CHE NON PUO’ PERMETTERSI DI SPENDERE ALTRI SOLDI PER LUI. E DI FATTO NON SEGNA PIU’. VOTO 7,5/ ENFANT PRODIGE
MISTER FABBRO: NONOSTANTE IL PRESIDENTE CONTINUI A CONTATTARE ALTRI POTENZIALI ALLENATORI(VOCI DICONO DI INCONTRI SEGRETI CON ALCUNI CANDIDATI NELLA NOTTE PRESSO IL RISTORANTE “IL PACHINO”) LUI PORTA LA SQUADRA IN SEMIFINALE A PUNTEGGIO PIENO NEL GIRONE E POI IN FINALE. MA UBERTINI NON SEMBRA SODDISFATTO,E COMINCIA A FARE LE FORMAZIONI SENZA PIU’ ASCOLTARLO E SBATTE I PUGNI PER IMPORRE PAVIA AL CENTRO DEL NUOVO PROGETTO TECNICO ,CHE FORSE POTREBBE NON VEDERE PIU’ FABBRO ALLA GUIDA.I RISULTATI PERO’ SONO DALLA SUA PARTE. VOTO 7,5/ IN BILICO
UBERTINI E STAFF: IL GRUPPO SOTTO LA GUIDA DEL PRESIDENTE E’ UN ESEMPIO FULGIDO DI ATTACCAMENTO ALLA SEZIONE.
ROBERTONE DE ANGELIS PRETENDE SEMPRE MOLTO DALLA SQUADRA,L’AVVOCATO BARZETTI SPRONA I RAGAZZI FINO ALLA FINE.TROMBETTA E’ IL COMPAGNO DI VIAGGIO CHE VORRESTI SEMPRE AVERE AL TUO FIANCO. LEO MAGNO FOTOGRAFA OGNI COSA SI MUOVA NEL RAGGIO DI 10 M. ZUIN GESTISCE I CAMBI CON SAGACIA,METTENDO I PEZZI PREGIATI(MAZZUCA,FONTEMURATO,PELLEGRINI E RISA) QUANDO GLI AVVERSARI NON NE HANNO PIU’. SILVANO E’ IL NOSTRO IDOLO. LO STAFF SEGUE IL SUO COMANDANTE UBERTINI CHE GUIDA LA SEZIONE DA ESPERTO NAVIGATORE. E TANTI AUGURI MASSIMO!!! VOTO 9/ IMPAGABILI 
PAGELLE A CURA DI DAVIDE MORICONI E UGO BEROLDI

0