• Mar. Giu 22nd, 2021

PAOLO VALERI IN UEFA EUROPA LEAGUE

Diadmin

Lug 23, 2014

valeri europei under 19Al Ferenc Puskas di Budapest giovedì 24 luglio sarà di scena il ritorno del secondo turno preliminare di Uefa Europa League fra i magiari del Ferencvaros e i croati del Rijeka. L’arbitro dell’incontro è il nostro PAOLO VALERI, coadiuvato da Matteo Passeri e Filippo Meli, quarto ufficiale Daniele Doveri.
L’unico precedente fra le compagini è il match di andata terminato 1-0 per il Rijeka con rete su rigore di Krstanovic.
Per il Rijeka, formazione della città di Fiume, è il debutto in Europa contro squadre ungheresi. Per il Ferencvaros, meglio nota come polisportiva, è la società più blasonata e più antica di Ungheria con 28 scudetti, 20 coppe nazionali e 4 supercoppe, vanta anche nel 1965 una Coppa delle Fiere vinta contro la Juventus fregiandosi del titolo dell’unica società ungherese nell’esserci riuscita; nel lontano 2001 fu eliminata nel secondo turno preliminare di Champions League ai rigori dall’Hajduk Spalato nell’unico confronto contro formazioni croate.

Il Ferencvaros ha una squadra multietnica, vanta in rosa calciatori balcanici e rumeni, ma la stella è il rientrante in patria Zsoltan Gera, esterno offensivo classe 1979 reduce da esperienze in Inghilterra con il West Bromwich Albion (circa 200 presenze totali) e con il Fulham nel 2008-2009 dove però ha subito una serie di gravi infortuni. La squadra è allenata da Thomas Doll, tedesco noto ai tifosi della Lazio per le stagioni in biancoazzurro dal 1991 al 1993 e del Bari dal 1996 al 1998: di lui però ci si ricorda dei numerosi trasferimenti da allenatore in pochi anni, infatti dal Borussia Dortmund allenato fino a dicembre del 2008, a oggi è passato anche da esperienze in Turchia con il Fenerbahce (senza mai allenarlo in quanto subito esonerato per divergenze con il Presidente) e il Gençlerbirligi, in Arabia Saudita con l’Al Hilal e ora in Ungheria. Hanno già disputato il primo turno preliminare contro lo Sliema, compagine maltese, pareggiando 1-1 sull’Isola e vincendo 2-1 in Ungheria.
Il Rijeka dello sloveno Matjaz Kek (di cui è stato commissario tecnico della nazionale del 2007 al 2011) è reduce dall’esperienza nei gironi della Uefa Europa League dello scorso anno contro Vitoria Guimaraes, Betis Siviglia e Olympique Lione. In rosa ha l’esperto difensore Dario Knezevic con un passato italiano al Livorno e alla Juventus, momentaneamente fuori per infortunio e non inserito in lista Uefa. La loro avventura stagionale europea è iniziata da questo duplice scontro con il Ferencvaros.

La vincente di questo match affronterà al terzo turno preliminare la vincente fra il Vikingur, squadra delle Far Oer, e il Tromsoe, formazione norvegese il cui risultato di andato è terminato a reti bianche.

A Paolo, Matteo, Filippo e Daniele l’in bocca al lupo dell’intera Sezione di Roma2!

0