SAMSUNGNella riunione tecnica di Lunedi  17 Novembre i due nazionali, Giulio Dobosz e Giorgio Minafra, si sono susseguiti nel delineare e spiegare agli arbitri e agli osservatori, presenti in gran numero durante la serata, varie situazioni che nel terreno di gioco spesso possono influenzare la prestazione dell’arbitro, se non valutate e considerate nella maniera consona.
Si parte con il Calcio di Rigore, ribadendo l’attenzione fondamentale nel far rispettare la distanza ai calciatori con la dovuta prevenzione e vengono discusse con la platea le decisioni tecniche e disciplinari con i quali sanzionare le varie irregolarità compiute durante l’esecuzione.
Successivamente la riunione si è focalizzata su Falli e Scorrettezze, analizzando i casi di negligenza, imprudenza e vigoria sproporzionata, le trattenute in caso di ammonizione e non, la prevenzione e l’attenzione da porre durante i calci d’angolo, ribadendo quanto una precisa e tempestiva segnalazione del fallo e del provvedimento disciplinare, sia importante durante la gara.
I vari argomenti di discussione sono stati trattati tramite visione di filmati sui casi affrontati, dialogo diretto con la platea allo scopo di superare eventuali lacune, tutto seguito da sintetiche e chiare indicazioni da tenere in campo, fornite da entrambi.
La riunione si è conclusa raggiungendo lo scopo che si era prefissata: tirare fuori i dubbi di arbitri ed osservatori, superarle attraverso le indicazioni specifiche basate sul regolamento e sull’esperienza che arbitri come Giulio Dobosz e Giorgio Minafra hanno alle spalle.

L’appuntamento rimane per lunedì prossimo 24 Novembre sempre alle ore 20:00, in cui verrà messa sotto la lente quella che lo stesso Dobosz definisce la “Sacra Regola del Fuorigioco”.

In bocca al lupo a tutti e …. a Lunedi prossimo!!!

 

0