Smaltita in fretta la delusione per un Torneo dello Stretto non all’altezza dello squadrone di Roma 2, gli uomini di Mr. Anselmo si tuffano rapaci sul trofeo regionale del Memorial Ferro-Scapecchi.

Le Sezioni di Tivoli e Viterbo, da ormai 7 anni, organizzano il torneo in memoria di due grandi dirigenti della nostra Associazione, invitano sei squadre di rispettive sezioni del Lazio. Per l’edizione 2017 ai blocchi di partenza c’erano, oltre alle organizzatrici, Latina, Civitavecchia, Aprilia e per l’appunto Roma 2.

Divisi in due gironi, la nostra formazione parte subito forte contro Viterbo, nel primo incontro della giornata sul campo Comunale di Mandela. Un 2-0 che scorre tranquillo con i sigilli di Tommaso Leonardi e Giuseppe Castaldo, il quale restituisce i guantoni da portiere a Daniele Costa e riveste i panni del bomber, nei 35′ dell’unico tempo a disposizione. Si va al riposo con i primi tre punti conquistati, pronti per affrontare la formazione pontina, vincitrice uscente della Coppa.
E’ qui che i nostri 11 dimostrano tutta la loro forza, imponendosi per 4-1 con disciplina e tecnica. Cambio in porta con Todino, una spinta del centrocampo di qualità formato da Lombardo, Moriconi e De Angelis porta alle reti di Leonardi ed Emanuele De Angelis. Un leggero turnover ed in campo entrano anche Valente, Bonsoccorso e Nazzaro. Daniele Intoppa chiude virtualmente la partita e una perla di Emanuele Nania mette il sigillo finale, raggiungendo la testa del girone a punteggio pieno, diretti per la finalissima sul Comunale di Vicovaro.

Ad attenderci la squadra della Sezione di Aprilia: la nostra linea difensiva formata da Bertoldi, Igliozzi, Aucello e Bartocci non molla neanche un centimetro, mentre nei pochi spazi che Aprilia lascia si inseriscono prima Gabriele Cecchi, che si inchina alla tifoseria che lo ha sempre spronato, e poi Giuseppe Castaldo, che con un lob trova la via del gol portando al trionfo la squadra capitolina.

Al triplice fischio dell’arbitro la gioia è incontenibile per un trofeo che mancava ormai da troppo nella bacheca di Roma 2, con il Presidente Massimo Ubertini in testa ai festeggiamenti, orgoglioso dei suoi ragazzi.
Capitan Bertoldi alza la Coppa e dopo le foto di rito tutti a pranzo a Carsoli, per il momento conviviale della giornata.

Un sabato di festa per il nostro squadrone, di nuovo in trionfo con una formazione ben equilibrata tra giocatori di esperienza e giovani dalle grandi prospettive, che speriamo ci aprano un lungo percorso costellato di vittorie.

Un’ampia galleria dei momenti più belli del torneo:

0