Paolo Valeri e Alessandro Giallatini come VAR per Qatar 2022 Qualifiers

Doppio impegno internazionale per i nostri Paolo Valeri e Alessandro Giallatini, designati rispettivamente come VAR e AVAR nelle qualificazioni europee per il prossimo mondiale di Qatar 2022.

Paolo sarà di scena a Faro allo Estadio Algarve mercoledì 1 settembre per la gara del gruppo A fra Portogallo e Repubblica d’Irlanda, visibile anche sulle reti Mediaset dalle 20:45. Paolo supporterà la quaterna slovena composta dall’arbitro Matej Jug, dagli assistenti Matej Zunic e Robert Vukan e dal quarto Nejc Kajtazovic, in cabina di regia come assistente video Jure Praprotnik.
Portogallo in testa a quota 7 in tre gare con la Serbia, a 3 il Lussemburgo e a quota zero ma con due gare Irlanda e Azerbaigian.

Alessandro invece sarà in un team tutto italiano giovedi 2 settembre nella gara fra Polonia e Albania, allo stadio PGE Narodowy di Varsavia. La gara del gruppo I vede i padroni di casa a quota 4 in tre partite, davanti ai fanalini di coda a quota 0 di Andorra e San Marino. In testa l’Inghilterra a 9 in tre match, l’Ungheria a 7 e Albania a 6. Sarà una sfida fra “tecnici italiani” con Paulo Sousa da un lato e Edy Reja per gli Alessandro invece sarà in un team tutto italiano giovedi 2 settembre nella gara fra Polonia e Albania, allo stadio PGE Narodowy di Varsavia. La gara del gruppo I vede i padroni di casa a quota 4 in tre partite, davanti ai fanalini di coda a quota 0 di Andorra e San Marino. In testa l’Inghilterra a 9 in tre match, l’Ungheria a 7 e Albania a 6. Sarà una sfida fra “tecnici italiani” con Paulo Sousa da un lato e Edy Arena dall’altro.
Alessandro sarà di supporto in cabina di regia con Michael Fabbri al team arbitrale composto da Maurizio Mariani, Filippo Meli e Ciro Carbone, quarto Daniele Doveri.

0