Si è concluso oggi 1 settembre il lungo raduno CAN D del Commissario Tarcisio Serena che ha visto avvicendarsi gli osservatori (162 in organico) che hanno aperto la settimana, per gli assistenti per i quali la novità di quest’anno è data dal fatto che i 354 in organico non erano suddivisi nei due soliti gruppi del Nord e del Sud, ma sono stati mescolati in modo tale che in entrambi i turni ci siano assistenti del nord insieme a colleghi del sud.  Infine da mercoledì è stata la volta degli arbitri (192). Nel complesso la nostra sezione ne annovera 4 per ogni categoria, al primo gruppo: Paolo Tenaglia, Andrea Zito, Gianluca Nozza e Nicola Varano; al secondo Simone Morlacchetti, Cristian Risa, Fabio Migliaccio e Giuseppe Castaldo; 4 anche all’ultimo: Marco Minotti, Giorgio Ermanno Minafra, Dario Cocciolo e Riccardo Fabbro.

Per tutti ottime risultanze tecniche e atletiche, soprattutto per gli arbitri, capaci di farsi notare sia sulla velocità che sul test dello yo-yo. Grande novità: sono stati svolti i nuovi quiz tecnici del Settore Tecnico di Alfredo Trentalange e Vincenzo Fiorenza: 24 domande più una in inglese, con 5 o 10 secondi a domanda con vero o falso. Gli stessi hanno poi approfondito e aperto un bel dialogo sulle modifiche della circolare numero 1 con annessi filmati, soprattutto sulle nuove disposizioni per i falli di mano. Ci sono stati incontri con il Giudice Sportivo che ha analizzato criticità delle scorse stagioni da non ripetere, incontri formali anche con il Presidentissimo Marcello Nicchi e il Presidente della LND Carlo Tavecchio.
Importanti sono state per gli arbitri le lezioni sul terreno di gioco con Gennaro Borriello e Cristian Brighi, oltre alle disposizioni dentro e fuori il tdg di Tarcisio Serena, con la visione di numerosi filmati di Francesco Squillace e Michele Cavarretta, per la collaborazione AE e AA di Sauro Cerofolini e Luigi Stella. Infatti, le riunioni dei componenti della commissione hanno evidenziato alcuni punti fermi sui quali si dovrebbe lavorare: allineamento, stile e dinamismo, fuori gioco sul tiro diretto in porta, collaborazione su rimesse laterali e sui falli, teamwork e collaborazione tra arbitro e assistenti.  Di circostanza, ma utili ai neo immessi, le modalità di organizzazione trasferte di Enrico Preziosi e come comportarsi nelle gare di SGS di Allievi e Giovanissimi Nazionali coordinate da Luca Palanca.

Da domenica 2 settembre tutti in campo: tra gli arbitri, designato Marco Minotti per Nardò-Matera ore 16.

0