Ha preso il via a Sportilia, l’ultimo dei raduni precampionato di questa stagione, dove sono impegnati gli arbitri della CAN 5 guidata da Massimo Cumbo con i Vice Commissari Francesco Falvo, Luca Marconi, Angelo Montesardi, Antonio Mazza, Claudio Zuanetti e la new entry Marcello Toscano. Gli oltre 300 arbitri dell’organico saranno divisi in due gruppi che si daranno il cambio a metà settimana. Ma già da ieri osservatori e referenti regionali del futsal sono a lavoro in aula per preparare la stagione calcistica ormai alle porte. Nel pomeriggio tutti in aula per l’apertura ufficiale e la presentazione della Commissione con la presenza del Vice Presidente dell’Associazione Narciso Pisacreta. Anche quest’anno la Commissione ha predisposto l’attivazione di gruppi di studio che avranno l’obiettivo di approfondire alcune parti del regolamento. Al giro di boa del raduno in occasione del passaggio di consegne con il secondo gruppo di arbitri è prevista la visita e l’intervento del Presidente dell’AIA Marcello Nicchi e del Presidente della Divisione Calcio a 5, Fabrizio Tonelli.

LIVE  –  Prosegue a Sportilia, in un clima sereno e costruttivo, il raduno pre-campionato per i primi 130 arbitri della CAN 5 diretti da Massimo Cumbo. Nella mattinata gli arbitri sono stati suddivisi in gruppi ed hanno svolto le prove atletiche quali 30m sprint, 10m x 4 ed Ariet con ottimi risultati. Al termine delle stesse breve lezione in aula sul Regolamento Associativo dove è stato trattato in maniera approfondita il capitolo relativo ai doveri che ognuno di noi deve osservare e rispettare.Nel pomeriggio gli arbitri hanno svolto sul terreno di gioco un allenamento prima di spostarsi in aula dove sono stati svolti i nuovi quiz regolamentari interattivi e la relativa correzione. A seguire, il Responsabile CAN 5 Cumbo, con l’aiuto di proiezioni video, ha analizzato episodi accaduti nella stagione sportiva 2011/2012 ai quali è seguito un confronto che ha coinvolto direttamente gli arbitri. Al termine della riunione sono state comunicate le designazioni per la prima giornata di campionato di Calcio a 5 di Serie A.

In serata gli arbitri hanno proseguito nei lavori di gruppo nei quali affrontano ed approfondiscono alcuni aspetti regolamentari che saranno trattati in una riunione ad hoc nella giornata conclusiva di sabato.Nella giornata di oggi terminerà la prima parte del raduno che ha visto protagonisti gli arbitri di serie A ai quali faranno seguito altri 200 colleghi della CAN 5, sempre in giornata è prevista la visita del Presidente Nazionale dell’AIA, Marcello Nicchi.

0