• Gio. Feb 25th, 2021

PREMI SEZIONALI BIENNIO 2011-2013

Avatar

Diadmin

Giu 14, 2013

Si è svolto il 13 giugno presso il Casale Consolini il Gran Gala della Sezione AIA Roma2 “Riccardo Lattanzi”, evento con il quale, alla presenza di tanti graditi ospiti, si è proceduto a consegnare gli ambiti premi sezionali eccezionalmente per il biennio 2011-2013, ovvero dalla data del Venticinquennale della sezione a oggi.
Il padrone di casa Massimo Ubertini, con profondo orgoglio e tanta commozione, si è accinto a dare il suo primo saluto da presidente in eventi di tale importanza, ritornandogli in mente quel caldissimo pomeriggio di 27 anni fa quando venne chiamato nella sede della neo-nascente sezione e Riccardo Lattanzi fissandolo negli occhi disse: “Massimo mi dai una mano?”. Da quel sì nacque la storia arbitrale del nostro presidente e della nostra sezione. E’ grazie al lavoro dei predecessori che la sezione ha fatto passi da gigante, rappresentando una realtà importante nel panorama regionale e nazionale.
I ringraziamenti sono andati agli arbitri, assistenti e osservatori che lo hanno accresciuto dal punto di vista umano e tecnico e l’ultimo grazie ai componenti del consiglio direttivo con i quali ha condiviso un percorso, culminato in questa stagione con questo grande evento, che ci ripagherà di tanta fatica.

La serata ha avuto modo di celebrare anche i tanti ospiti illustri presenti, da Umberto Carbonari a Stefano Farina, da Massimo Cumbo a Francesco Massini, dalla Commissione CRA con in testa Nazzareno Ceccarelli, agli arbitri e assistenti CAN A e B della nostra regione come Paolo Valeri, Alessandro Giallatini, Giulio Dobosz, Francesco Castrignano’ (il nostro quartetto d’onore), Gennaro Palazzino, Maurizio Ciampi, Maurizio Mariani, Claudio Gavillucci, Matteo Passeri.
La conduzione della serata è stata affidata a Giorgio Ermanno Minafra, che ha avuto modo di leggere i curriculum arbitrale dei singoli associati che hanno poi avuto in consegna un premio sezionale, accompagnato dalle donne della Sezione, come Giulia Tempestilli, Fiammetta Susanna, Claudia Papitto e Lucia Senni.

Di seguito riportiamo l’elenco dei premiati:

PREMIO FONDATORE SEZIONE AIA ROMA2 RICCARDO LATTANZI – per l’associato che con la sua attività ha particolarmente contribuito a dare visibilità e prestigio al movimento arbitrale – a GIULIO DOBOSZ, premio consegnato da Umberto Carbonari

PREMIO SPECIALE ROMA2 RICCARDO LATTANZI – per l’associato che ha contribuito allo sviluppo e all’immagine della sezione – a ALESSANDRO GIALLATINI, premio consegnato dal primo presidente di sezione Carlo Pesciarelli

PREMIO SPECIALE ROMA2 RICCARDO LATTANZI – per l’associato che ha contribuito allo sviluppo e all’immagine della sezione – a GIULIO ANSELMO, premio consegnato da Vittorio Lattanzi

PREMIO FERNANDO PICA – per il dirigente sezionale che si è particolarmente distinto per doti tecniche, associative e umane – a GIUSEPPE MANNATRIZIO, premio consegnato da Massimo Ubertini

PREMIO FERNANDO PICA – per il dirigente sezionale che si è particolarmente distinto per doti tecniche, associative e umane – a ROBERTO ACQUAVIVA, premio consegnato da Gianfranco Menegalli

PREMIO MICHELE FASANO – per l’associato che si è particolarmente distinto presso l’organo tecnico nazionale nel calcio a 5 – a SIMONE MICCIULLA, premio consegnato dal commissario can 5 Massimo Cumbo

PREMIO MICHELE FASANO – per l’associato che si è particolarmente distinto presso l’organo tecnico nazionale nel calcio a 11 come arbitro – a VALERIO COLAROSSI, premio consegnato dal commissario Can Pro Stefano Farina

PREMIO MICHELE FASANO – per l’associato che si è particolarmente distinto presso l’organo tecnico nazionale nel calcio a 11 come assistente – a FABRIZIO ERNETTI, premio consegnato dall’assistente Can A Matteo Passeri

PREMIO ORAZIO TORRISI – per l’assistente che si è particolarmente distinto presso l’organo tecnico regionale – a DANIELE MONACO, premio consegnato dal componente CRA Marco Sacco

PREMIO ORAZIO TORRISI – per l’arbitro che si è particolarmente distinto presso l’organo tecnico regionale – a DAVIDE BONSOCCORSO, premio consegnato dal presidente del Cra Nazzareno Ceccarelli

PREMIO GIOACCHINO DI TRAPANI – per arbitro del calcio a 11 che si è distinto presso l’organo tecnico sezionale e regionale – a FEDERICO FORCONI, premio consegnato dal nostro internazionale Paolo Valeri

PREMIO GIOACCHINO DI TRAPANI – per arbitro del calcio a 11 che si è distinto presso l’organo tecnico sezionale e regionale – a GIORGIO PIETRO ANGILERI, premio consegnato da Maurizio Ciampi

PREMIO GIOACCHINO DI TRAPANI – per arbitro del calcio a 5 che si è distinto presso l’organo tecnico sezionale e regionale – a ROCCO FRONDIZI, premio consegnato da Francesco Massini

PREMIO GIOACCHINO DI TRAPANI – per arbitro del calcio a 5 che si è distinto presso l’organo tecnico sezionale e regionale – a ANDREA SIMONELLI, premio consegnato da Francesco Massini

PREMIO COSTANTE MINGOZZI – per l’osservatore che si è maggiormente distinto sul piano associativo, tecnico e umano – a BARBARA DEL MARRO, premio consegnato da Claudio Gavillucci

PREMIO COSTANTE MINGOZZI – per l’osservatore che si è maggiormente distinto sul piano associativo, tecnico e umano – a DANILO FILACCHIONE, premio consegnato dal vicepresidente sezionale Stefano Cristofani

PREMIO COSTANTE MINGOZZI – per l’osservatore che si è maggiormente distinto sul piano associativo, tecnico e umano – a SIMONE SPERDUTO, premio consegnato dal vicepresidente sezionale Daniele Di Resta

PREMIO CONSIGLIO DIRETTIVO – per l’associato che si è maggiormente distinto per disponibilità e senso di appartenenza – VALENTINO EMEKA IBE, premio consegnato da Gennaro Palazzino

PREMIO CONSIGLIO DIRETTIVO – per l’associato che si è maggiormente distinto per disponibilità e senso di appartenenza – MANUEL MANCHI, premio consegnato dal componente CRA del calcio a 5 Marco Tosini

PREMIO DOMENICO DEL GIUDICE – per l’associato che si è maggiormente distinto presso l’organo tecnico sezionale in qualità di neo-immesso – a YAN GIACOBINI, premio consegnato da Maurizio Mariani

PREMIO GIOVANNI ROSSI – per l’associato che ha partecipato assiduamente alla vita della sezione – a CRISTIANO ROSATI, premio consegnato dal nostro CAN B Francesco Castrignano’

0