• Gio. Mag 6th, 2021

ROMA2 BATTE CIAMPINO 4-0

Avatar

Diadmin

Nov 14, 2013

Nella giornata a tratti piovosa e umida di mercoledì 13 novembre presso l’impianto della Nuova Superiride La Rustica in Via Galatea è andata in scena ormai una classica del calcio: la Sezione Roma2 ha affrontato in amichevole i colleghi della Sezione di Ciampino allenati da Fabrizio Nicolli.
roma2 calcio amichevoleLa nostra squadra, allenata quest’anno ancora da Riccardo Fabbro, coadiuvato da Paolo Lo Martire e Gabriele Mazzuca, è scesa all’inizio in campo con Alessandro Todino in porta, difesa a tre con Alessandro Pavia, Ugo “Capitan” Bertoldi e Giorgio Angileri, centrocampo da destra a sinistra formato da Simone Diana, Francesco Valente, Giorgio Ermanno Minafra e Matteo Ottaviani, dietro le punte Davide Moriconi e in attacco il duo Giordano Cristofani e Daniele Intoppa. Pronti via, sotto gli ordini del sig. Giulio Anselmo (arbitro momentaneo del match), la nostra squadra realizza due reti e sfiorandone il doppio nei primi 15′ di gara: il vantaggio è opera di Daniele Intoppa, lesto a ribadire in rete un cross teso dal fondo di Davide Moriconi che in precedenza partito da centrocampo ha superato e dribblato in velocità almeno 4 avversari; raddoppio poco dopo, Giorgio Minafra prende il pallone nella sua trequarti e fa partire un tracciante in diagonale che taglia in due la difesa ospite, servendo il neo entrato Andrea Giansanti (al posto di Simone Diana) che si ritrova così tutto solo e ha il tempo di alzare la testa e trafiggere il portiere ospite. Metà primo tempo, prima girandola di sostituzioni (entrano Simone Micciulla e Francesco Rizzotto) ma la sostanza non cambia: Moriconi spreca almeno due ghiotte occasioni e in un caso pecca di egoismo non servendo il liberissimo Rizzotto. Si riscatta poco dopo, scambio Moriconi-Pavia-Moriconi che dal fondo serve ancora Pavia che dovrebbe solo calciare in porta e invece riesce a svirgolare il pallone e servire Francesco Rizzotto che deve solo spingere il pallone in rete: è 3-0 alla fine del primo tempo.
Nella ripresa Roma2 parte con Todino tra i pali, difesa a 4 con Giulio Anselmo, Ugo Bertoldi, Giorgio Angileri e Alessandro Pavia, centrocampo a tre con Simone Micciulla centrale e ai lati Giorgio Ermanno Minafra e Davide Moriconi, esterni alti Matteo Ottaviani e Giordano Cristofani e davanti Francesco Rizzotto. Qualche tackle di troppo degli avversari, qualche azione non ben finalizzata per via di errori nell’ultimo e decisivo tocco, ma il possesso è sempre di Roma2. A metà tempo, ottimo anticipo di Giulio Anselmo sulla fascia destra, scambio con Giansanti e pallone poco dopo la linea dell’area di rigore per Daniele Intoppa che stoppa e calcia subito in diagonale per il 4-0. Nel finale altre modifiche, si passa al 4-2-4 con Minafra arretrato al posto di Bertoldi, Micciulla e Valente centrali di centrocampo, quartetto offensivo con Giansanti-Rizzotto-Bertoldi-Diana; si rischia di subire goal in due occasioni, sventate in un caso da Todino e in un caso dall’errore di mira dell’attaccante di Ciampino nell’unica circostanza in cui la nostra difesa si era fatta ritrovare scoperta, lasciando i due centrali difensivi da soli.
Al termine della gara è risultato soddisfatto Mister Riccardo Fabbro nonostante le defezioni all’ultimo che hanno ridotto all’osso la rosa e complicato un po’ i piani iniziali. L’importante però è stato creare gruppo, incentivare anche lo spirito associativo con i colleghi e amici di Ciampino: i saluti, i sorrisi, le battute e le pacche sulle spalle alla fine ne sono la prova che l’amichevole è riuscita nel suo intento, al di là dell’aspetto tecnico e del risultato.

0