corso arbitri 2013Il mese di dicembre è stato ricchissimo di eventi ed emozioni per la nostra sezione, non da ultimo è stato infatti l’evento degli esami che hanno sancito la fine del corso arbitri della stagione 2013/2014. Sono 58 i nuovi arbitri di calcio a 11 e calcio a 5 che entrano a far parte della famiglia di Roma 2, dopo 3 mesi di lezioni, quiz e domande sul regolamento.  Grande è la soddisfazione di chi ha seguito costantemente i ragazzi nel loro percorso formativo, a partire dal responsabile del corso Giulio Dobosz, alla tenace segretaria del corso Giulia Tempestilli, ai vari Claudio Pellegrini, Daniele Martinelli, Valerio Colarossi, Giorgio Ermanno Minafra, Davide Moriconi fidi collaboratori per le lezioni del calcio a 11 e al nostro Vicepresidente Daniele Di Resta, che ha curato il gruppo del calcio a 5, che si sono messi a disposizione spiegando loro tutte le norme del giuoco calcio e per condividere con gli aspiranti arbitri la propria conoscenza del regolamento nonché le loro esperienze dirette sul campo.
Così sabato 14 dicembre i ragazzi, presi da un’evidente emozione, sotto la guida vigile del nostro Presidente Massimo Ubertini, si sono cimentati nei quiz sul regolamento forniti dal Cra Lazio, in larga rappresentanza accorso nella nostra sezione: erano presenti infatti il Presidente Nazzareno Ceccarelli, Sergio Coppetelli, Walter Banella, Marco Tosini, Cristiano Partuini, Andrea Sorrentino e il segretario Giuseppe Quaresima, che ha avuto la pazienza per spiegare ai ragazzi le varie modalità dell’esame. Una volta terminati i quiz, si è passati alla compilazione del referto di gara, e tra le descrizioni più disparate, dopo la correzione delle prove, la parte conclusiva dell’esame si è svolta con i colloqui ai ragazzi, con domande dirette sul regolamento nelle varie stanze sezionali.
corso arbitri 2013Alla fine dei lavori l’esito non poteva essere migliore di così: tutti promossi!!!
La comunicazione dell’esito dell’esame ai ragazzi ha fatto traspirare sui loro volti la gioia del risultato raggiunto, che sarà solo l’inizio di una carriera arbitrale piena di soddisfazioni per tutti, se metteranno lo stesso impegno, la stessa costanza e avranno la gioia del loro primo giorno da arbitri in ogni loro gara o allenamento che sia.
In bocca al lupo e congratulazioni a tutti!

0