Caricamento in Corso...

Continuano gli esordi OTS in Prima Categoria. Le scorse due settimane hanno fatto il loro debutto nella massima competizione senza assistenti ufficiali due nostri giovani associati dell’organico provinciale, si tratta di Simone Strippoli e di Riccardo Magni.

Capacità tecniche e impegno hanno già fornito a questi due ragazzi la possibilità di togliersi la prima soddisfazione stagionale (dopo appena due mesi dall’inizio del campionato), permettendo loro di affacciarsi per la prima volta a una realtà arbitrale di caratura regionale.
Il progetto prosegue quindi alla grande in casa Roma 2: l’organico amministrato da Luigi Galliano conta già 3 esordi in Prima categoria dall’inizio della stagione sportiva e tutti i ragazzi chiamati a dare prova delle proprie capacità in questo nuovo palcoscenico hanno risposto positivamente.

“Iniziativa straordinaria” – ha affermato Riccardo Magni – “se prima vi era uno spartiacque tra l’OTS e il CRA, adesso, non solo viene dato un senso di maggiore continuità al nostro percorso, ma abbiamo l’effettiva possibilità di testare le nostre capacità direttamente nella categoria in cui dobbiamo lottare per arrivare”. Anche Simone Strippoli ha espresso un parere positivo sul progetto: “questa prima esperienza nella categoria mi ha fatto capire che si tratta di un passaggio abbordabile, per cui avendo già fatto una prima esperienza non mi sentirei fuori contesto qualora dovessi effettuare il passaggio in regione”.

Caricati anche da un senso di forte emozione, i due giovani debuttanti hanno voluto raccontare le sensazioni provate prima e durante la gara:
“durante la settimana ero molto emozionato” – ha detto Simone – “ma appena ho varcato il cancello dell’impianto sportivo, la stessa emozione si è trasformata in adrenalina, la quale mi ha caricato sia fisicamente che mentalmente”.
Non manca anche uno sguardo al passato più recente, che ha permesso a Riccardo di arrivare pronto al giorno del debutto: “dire che la preparazione alla gara sia iniziata in settimana non è corretto, si tratta di un lavoro che va avanti da anni. In sezione sono stati organizzati numerosi incontri ad hoc con gli OT e con alcuni dei nostri arbitri nazionali, tutto questo mi ha fornito la preparazione necessaria per arrivare pronto”.

A distanza di una settimana l’uno dall’altro Simone e Riccardo hanno quindi arbitrato rispettivamente Colonna-Scalambra e San Cesareo-Semprevisa, ma non è finita qui, altri arbitri OTS, con impegno e sacrificio, avranno la possibilità di cimentarsi in questa categoria da qui alla fine della stagione.

DES Strippoli 14112021
DES Riccardo Magni 21112021