Caricamento in Corso...

L’appuntamento è di per sé immancabile poiché coincide con l’ultimo giorno dell’anno, quel 31 dicembre che da anni vede protagonisti gli arbitri nella sfida della RefereeRUN a Roma con la WeRunRome.
Ma quest’anno l’evento acquista un valore ancora più importante poiché la gara di corsa sarà intitolata a Stefano Mattera, il Presidente della Sezione di Roma1, prematuramente scomparso.
Affiancheranno l’AIA e la Commissione Eventi sia il CRA Lazio che le Sezioni di Roma 1 “Generoso Dattilo” e Roma 2 “Riccardo Lattanzi”, tutte realtà dove Stefano ha avuto importanti ruoli dirigenziali scovando diversi talenti e portando sempre con se il suo spirito di associazionismo.
La corsa si dipanerà tra le vie più suggestive della Capitale percorrendo i 10 km di lunghezza totale tutti di un fiato tra monumenti e scorci unici fino alle Terme di Caracalla, dove all’arrivo ci saranno le premiazioni.
Il Villaggio allestito in occasione della gara vedrà la presenza dello Stand AIA con tante novità compresa la consegna a tutti gli associati della nuova maglia tecnica AIA.
L’occasione sarà anche quella di promuovere la campagna di reclutamento per i Corsi Arbitri #DiventArbitro e per partecipare alla raccolta fondi del Charity Sponsor AIL con l’acquisto delle stelle di natale.
Sport, passione, solidarietà e coraggio sono valori che caratterizzano entrambe le Associazioni in un percorso comune che da anni ne contraddistingue la filosofia.
Quest’anno per i protocolli anti COVID la partenza sarà ad onde e ognuna sarà caratterizzata dal nome di uno dei 22 rioni in cui Roma è suddivisa.
Tutti gli arbitri saranno inseriti nel Rione “COLONNA” con partenza alle ore 14:00. Per gli arbitri che vogliono iscriversi alla RefereeRUN bisogna collegarsi esclusivamente al link www.refereerun.it/iscrizioni/Roma , mentre per gli associati di Roma 2 le iscrizioni dovranno passare per la Sezione, dato che metteremo a disposizione 50 pettorali.
Buona corsa a tutti!