Caricamento in Corso...

La voglia di fare, tipica degli arbitri di Roma2, nel periodo delle feste si esalta nelle maniere più creative. Quest’anno il 28 Dicembre, oltre 40 associati si sono incontrati on line per la consueta tombolata. Tuttavia la modalità di svolgimento cautelativa, ha reso necessario la creazione “home made” di un programma informatico, che ha permesso ad ogni associato di avere una cartella estratta a sorte da un programma e generata direttamente dal sito sezione e di poter seguire l’estrazione dal proprio supporto informatico. Due bellissime ore animate da Michele Romeo e la chiamata dei numeri della smorfia rivisitata in chiave arbitrale che hanno allietato la serata in un periodo grigio per molte persone a causa dell’aumento dei contagi e dell’attenzione che caratterizza l’atteggiamento sano e cauto che solo un arbitro può avere. L’altra particolarità della tombola è stata l’obbligatorietà di rispondere ad una domanda tecnica prima dell’assegnazione del premio. Questo ha permesso di constatare che nonostante le feste i ragazzi siano ancora molto preparati e attenti al mondo arbitrale. I vincitori sono stati Mario Polverino per l’ambo che ha ricevuto un Kway; Francesco Destino per il terno con una divisa da gara blu; Matteo Esposito per la quaterna con una divisa rossa; Ayoub Chrichmi per la cinquina con una tuta nera ed infine a Simeone Quaquarelli un borsone Legea per la tombola. Tutti i regali sono stati gentilmente offerti dalla CAN, rappresentata alla Tombolata da Domenico Fontemurato che si è intrattenuto con i ragazzi per buona parte del gioco.
Non si sono sottratti all’evento anche il Presidente Domenico Trombetta e i rappresentati del Consiglio direttivo tra cui il segretario Giuseppe Quaresima che ha movimentato e rallegrato la serata con le sue “sventure” al gioco.
Si può dire che la serata di Roma 2 di ieri corrisponda perfettamente ad una citazione di Fabrizio Carmagna: “Un gioco ci diverte solo se è abbastanza serio da portarci in un mondo sorprendente e colorato”.

Fig.2
Fig.3