Si è svolto sabato il raduno OTP del calcio 11, il primo dell’era Covid, in una sezione predisposta per l’occasione in ottemperanza ai protocolli sanitari diramati dall’AIA e alle disposizioni in materia vigenti sul territorio nazionale. Tutto è stato organizzato nei minimi dettagli dal Presidente Trombetta coadiuvato nell’intera giornata dal Vice Presidente Gianni Di Giamberardino, dal coordinatore Luigi Galliano, dagli organi tecnici Gabriele Mari, Giuseppe Castaldo e Andrea Zito e dalla sempre efficiente segreteria gestita da Giuseppe Quaresima.
Lavori in aula intensi, con le disposizioni impartite dagli organi tecnici, il tutto il impreziosito dal Settore Tecnico Danilo Filacchione che, giocando in casa nella sua sezione, ha potuto esporre non solo la circolare n.1 ma dare aiuto alle crescita regolamentare e tecnica dei presenti.
Grande attenzione anche durante gli interventi di Stefano Mattera, in passato nostro associato, ora Organo Tecnico del Comitato Regionale il cui responsabile è il nostro Giulio Dobosz. “L’obiettivo è arrivare presto negli organici regionali, sappiate far tesoro delle disposizioni che vi danno qui per essere pronti a saper dirigere gare a livello ben superiore del provinciale”, un estratto delle parole di Mattera.
Test regolamentari e interventi specifici su diverse tematiche sono stati i vari aspetti esposti ai ragazzi che, con attenzione e voglia di riprendere, hanno ben risposto e dato ben Ampia fiducia per il futuro alla commissione presente.

Non resta che tornare sui campi di gioco, per la tecnica saranno previste riunioni mirate per organici per continuare sempre più a migliorarsi sotto l’aspetto fondamentale che li porterà ad eccellere in questa stagione.

GIORGIO ERMANNO MINAFRA

Responsabile Comunicazione per AIA ROMA 2 e referente rivista “l’Arbitro” 

WhatsApp Image 2020 10 10 at 19.41.55 WhatsApp Image 2020 10 10 at 19.41.42 WhatsApp Image 2020 10 10 at 19.41.53  64e82b96 f4b8 4aee 8311 85a09ae3ecab 7ff917f5 8571 48e9 81de d006bcbdf6c9 74ee29ec c4a9 402b 83d3 65393efdbd9b 82eba806 ced5 4409 ac36 1c2b024ccccb 

0