• Lun. Mag 10th, 2021

RADUNO PRECAMPIONATO AE I CATEGORIA

Avatar

Diadmin

Set 22, 2014
Associati di Roma2 al raduno di Prima Categoria. In alto, da sinistra, Giansanti Bosco Giunta Figliomeni Ubertini (presidente) Forconi Minafra (referente comunicazione del CRA) Giacobini. In basso da sinistra Giovarruscio Andracchio Rosati Mendolia Corona Ruggieri
Associati di Roma2 al raduno di Prima Categoria.
In alto, da sinistra, Giansanti Bosco Giunta Figliomeni Ubertini (presidente) Forconi Minafra (referente comunicazione del CRA) Giacobini. In basso da sinistra Giovarruscio Andracchio Rosati Mendolia Corona Ruggieri

Sabato 20 settembre 2014

Si è tenuto presso il “casale Pepe”, in quel di Palestrina, il raduno precampionato per gli arbitri a disposizione dell’organico di prima categoria; appena arrivati all’appuntamento, di corsa a cambiarsi, per poi passare a raccogliere i temutissimi fratini con i quali si sono affrontati i test atletici, 40 metri e yoyo test.

Nonostante il gran caldo di questo ultimo sabato di estate, tutti gli associati della nostra sezione hanno superato con buoni risultati i test, anche se sicuramente c’è in ognuno di loro la voglia di fare sempre meglio e non accontentarsi mai.

Dopo la meritata doccia altro momento importante della mattinata è stata la lezione sul terreno di giuoco, tenuta dagli organi tecnici e altri componenti della commissione, dove sono stati trattati i tanti aspetti di una gara, dall’ingresso in campo ai posizionamenti per arrivare allo spostamento dinamico sul campo. Terminata la lezione si è passati al pranzo e nel primo pomeriggio subito i quiz sul regolamento, che hanno riportato risultati ottimi per i nostri di Roma 2: più di un nostro associato è arrivato a quota zero errori! L’intervento poi del componente nazionale Umberto Carbonari, che ha parlato di concentrazione e attenzione, è stato per tutti fonte di grande motivazione e interesse; mancavano all’appello le preziose disposizioni tecniche, comportamentali e soprattutto mentali, le quali sofotono arrivate nel pomeriggio dopo i test e dopo la presentazione della nuova squadra del CRA Lazio, con novità ma anche conferme di alcuni componenti, a dimostrazione di una continuità nel lavoro tra la vecchia e nuova commissione.

Prima della pausa ci ha intrattenuto Marco Alessandroni, organo tecnico di II categoria insieme con il nostro Simone Brotto, con un intervento di grande spessore, ovvero su come dobbiamo prepararci mentalmente alla gara che dovremo andare a dirigere. Dopo una breve pausa, siamo rientrati in sala per l’ultima parte del raduno, in cui si è trattato di circolare n.1 e di alcuni video dove, cartellini alla mano, bisognava interagire e mostrare quella che era la nostra decisione, simulando una reale situazione di giuoco. Siamo arrivati stanchi alla fine di questo lungo raduno, ma sicuramente cresciuti, per i tanti spunti trattati, e vogliosi di partire subito con il piede giusto. Sono state tante le emozioni e gli elementi emersi da questa giornata che noi possiamo riassumere nel motto, coniato dalla nuova squadra, “rispetto per essere rispettati”, che è la condizione base per poter costruire qualcosa di importante. Avanti così Roma 2 !!!!!!!

A cura di Cristiano Rosati.

 

0