CORSO ARBITRI: 23 NUOVI FISCHIETTI A ROMA 2

Diamo ufficialmente il benvenuto ai 23 nuovi arbitri della Sezione di Roma 2!

Dopo aver brillantemente superato l’esame, durante l’rto di lunedì 10 dicembre i neo associati hanno ricevuto la tanto agognata divisa, insieme a fischietto, taccuino…e cartellini!

Nella foto con il Vice Presidente Daniele Di Resta coloro che si sono distinti maggiormente, per costanza e risultati degli esami.

BENVENUTI! 

FIAMMETTA SUSANNA DIVENTA INTERNAZIONALE

Una meravigliosa notizia è diventata finalmente ufficiale nella mattinata di oggi: sono state rese note le liste degli arbitri internazionali, e da quest’anno il nostro arbitro Beach Soccer Fiammetta Susanna entra a far parte dell’elite del nostro sport!

Un passato nel calcio a 11 regionale le ha permesso di approdare nel 2013 in questa nuova disciplina, distinguendosi per capacità e caparbietà.

Oggi il raggiungimento di un grande obiettivo, che rende felice una sezione intera.
Insieme a lei vengono confermati anche i nostri Valeri e Giallatini; si aggiunge per il Lazio anche il collega CAN A Maurizio Mariani, della Sezione AIA di Aprilia 

CONGRATULAZIONI!

DESIGNAZIONI INFRASETTIMANALI: CALCIO A 11

CHAMPIONS LEAGUE
Girone A – Matchday 6

Brugge – Atletico Madrid  Mar 11/12 h.21.00
ADD1 Paolo VALERI

CAN PRO
SERIE C – 16a GIORNATA

Albinoleffe – Sambenedettese
AA2 Emanuele DE ANGELIS

Juve Stabia – Sicula Leonzio
AA2 Francesco RIZZOTTO

CAN D
SERIE D – 15a GIORNATA

Real Forte Querceta – Sinalunghese
AE Fabrizio PACELLA

Campobasso – Avezzano
AA1 Matteo TICANI

Montegiorgio – Real Giulianova
AA2 Mirko LIBRALE

CRA LAZIO
PROMOZIONE – 12a GIORNATA (recupero)

Dilettanti Falasche – S.Maria delle Mole
AE Wael ABU RUQ’A

DESIGNAZIONI DEL WEEKEND: CALCIO A 11

CAN A
SERIE A – 15a GIORNATA

Empoli – Bologna
AE Paolo VALERI

CAN PRO
SERIE C – 15a GIORNATA

Juventus U23 – Pisa
AE Davide MORICONI

Olbia – Robur Siena
AA1 Francesco VALENTE

CAN D
SERIE D – 14a GIORNATA

Ponsacco – Prato
AA1 Gabriele MARI ; AA2 Giulia TEMPESTILLI

Sangimignanosport – Trestina
AA2 Mirko LIBRALE

Nocerina – Messina
AA1 Roberto D’ASCANIO

CRA LAZIO
ECCELLENZA – 14a GIORNATA

Montalto – Eretum Monterotondo
AA2 Davide LANZELLOTTO

Montespaccato – Atl. Vescovio
AE Marco FERRARA

Real Monterotondo – Civitavecchia
AE Matteo MORANO ; AA2 Daniele CONTI

Ronciglione – Villalba Ocres Moca
AA2 Alessandro SAMA’

Pc Tor Sapienza – Vigor Perconti
AA1 Antonio PETRINI

Virtus Nettuno – Audace
AA2 Giulio ANSELMO

PROMOZIONE – 14a GIORNATA

Aurelio Roma Academy – Aranova
AA1 Andrea GIOVAGNOLI ; AA2 Marco BOSCO

Bomarzo – Pol. Monti Cimini
AA1 Lorenzo CAVUTI ; AA2 Alberto ZONI

Pian Due Torri – Urbetevere
AE Francesco IGLIOZZI

Tolfa – Duepigrecoroma
AA1 Lorenzo MORANO

Accademia Calcio Roma – Vicovaro
AA1 Luigi ORLANDO ; AA2 Giulio DELLA BELLA

Passo Corese – Palestrina
AA2 Marco D’OTTAVIO

Spes Poggio Fidoni – Fiano Romano
AE Luca GIOVARRUSCIO ; AA2 Fabio MIGLIACCIO

Ostiantica – Atl.Morena
AA1 Bruno PELLEGATTA

S.Maria delle Mole – Atl. Lariano
AE Antonio FIGLIOMENI

Aurora V.Sabaudia – Formia
AE Riccardo GHINELLI 

Sp.C.Vodice – Monte S.Biagio
AE Dario DI MATTEO

TORNEO BERRETTI

Rieti – Juve Stabia
AA1 Paolo GAMBONI

PRIMA CATEGORIA

Capinese – Onano Calcio  AE Michele DI DONATO
Vetralla – Sp. Bagnoregio  AE Angelo RICCI
C.Monterotondo – BF Sport  AE Luca MASCI
Crystal Pioda – Atl. Monte Porzio  AE Valerio MARCHESE
Indomita Pomezia – Real Velletri  AE David NUCCETELLI

SECONDA CATEGORIA

Cittareale – Equicola  AE Ugo BERTOLDI
Colonna – Antonio Ianni  AE Ayoub CHRICHMI

JUNIORES NAZIONALI

Lupa Roma – Anzio
AA1 Lorenzo CAVUTI

Ostiamare – Latina
AE Wael ABU RUQ’A

Sff Atletico – Vis Artena
AA1 Daniele CONTI ; AA2 Giulio DELLA BELLA

JUNIORES REGIONALI

Vigor Perconti – Boreale
AE Alessandro PAPAGNO

Villalba – Campus Eur
AE Simone BARTOCCI

ALLIEVI PROF. A-B

Lazio – Genoa
AA2 Matteo RUGGIERI

FEMMINILE PRIMAVERA

Roma C. F.le – Arezzo
AE Manuel BOCCI

Roma – Florentia
AA1 Paolo GAMBONI

OTS

DESIGNAZIONI OTS

LA SQUADRA DI PALANCA A ROMA 2

Uno “show man in incognito”: questa la definizione che lo stesso Presidente del CRA Lazio Luca Palanca si è dato durante l’annuale visita della sua Commissione a Roma 2. Una presentazione della sua squadra, dove nessuno ha lesinato su consigli e suggerimenti.

Palanca sottolinea come in questi 5 anni il lavoro più importante fino ad ora è stato fatto con gli osservatori: sono state molte le soddisfazioni da parte loro, soprattutto con i passaggi praticamente immediati dal Cra alla Cai alla Can D, anche e soprattutto grazie a Roberto Bellosono e Emiliano Mascherano. “Divertitevi, fate quello che vi piace ogni domenica, pensate a questo. L’approccio è cambiato, migliorato per tanti aspetti. Impegno, attenzione, costanza e divertimento sono le chiavi per il successo” è il consiglio che i due Organi Tecnici hanno dato ai ragazzi per rompere il ghiaccio.

Si passa alla Seconda Categoria, base della nostra regione, dove i ragazzi affrontano le prime difficoltà. Queste le parole degli OT Stefano Mattera e Domenico Trombetta: “In questa categoria si formano gli arbitri e gli uomini del futuro;  quando usciamo dal contesto “materno” della sezione, dobbiamo avere coscienza della nostra conoscenza regolamentare, è l’unica arma per dirimere ogni controversia in campo. Studiamo, alleniamoci e cominciamo ad essere Arbitri.”

Grandi soddisfazioni e tanto orgoglio per i ragazzi che dal Cra sono transitati alle commissioni nazionali, questa la premessa dell’OT degli assistenti Luigi Galliano: “Porto i saluti di Fabrizio D’agostini in primis; dopo 8 anni da Organo Tecnico, ho visto crescere due generazioni di assistenti, dalla selezione alla Can D , Can Pro e Can B. Grande è stato l’impegno messo alla base, vedo talmente tanti esempi qui stasera, espressione del lavoro del gruppo degli assistenti regionali. Il nostro compito è prendere ragazzi giovani ed impostarli tecnicamente ma soprattutto a livello comportamentale, aspetto che arriva prima di ogni altra cosa. Quest’anno abbiamo un nuovo progetto : arbitri di prima e seconda categoria che fanno qualche gara da assistenti, per dare la possibilità a tutti di fare una scelta consapevole, che magari autonomamente non si prenderebbe, un’opportunità da accogliere con piacere e non controvoglia, provando l’emozione della partita in terna.”

Palanca nel riprendere la parola omaggia due colonne portanti del Cra Lazio, una vera e propria macchina da guerra, pienamente funzionante anche grazie al lavoro della segreteria e dell’amministrazione nelle persone di Giuseppe Quaresima e Antonello Grispigni.

Si passa così al calcio a 5, “…dall’armata brancaleone ad un gruppo di atleti grazie al lavoro di tutta la Commissione”: così l’OT Piero Taranto, portando i saluti di Lombardi e Abbagnale. “Il calcio a 5 di Roma ha un monumento come Daniele Di Resta, non a caso su 133 arbitri regionali futsal ben 30 sono di Roma 2″. I ragazzi hanno sempre dimostrato un impegno massimale, dando un importante contributo regionale e provinciale, anche grazie al corso arbitri che dedica al futsal un percorso formativo importante. Menzione d’onore per Marco Liuni, talent del Cra Lazio, che ha la fortuna di essere seguito dal mentor Filippini e che ha vissuto la bellissima esperienza di Coverciano, oltre all’esordio in C2, così come Antagonista in C1.

Arriviamo alla Prima Categoria con l’intervento di Ivan Magnani “Ogni settimana ci sono difficoltà ma i risultati stanno arrivando, ci state stupendo domenica dopo domenica e aspettiamo solo i ragazzi Ots e di Seconda per unirsi a noi.”

Palanca introduce ora i “due pezzi da 90”: il Vice Presidente Cra Lazio Giulio Dobosz, “una persona amica che ha sempre fatto parte della famiglia del CRA”, e l’altro OT di Prima Categoria Daniele Martinelli. Due persone che sono state in campo fino allo scorso giugno e che oggi sono al fianco dei ragazzi con grande umiltà:“Vogliamo trasmettervi tutta la passione che avevamo sul campo, e ora dietro ad una scrivania, per farvi crescere!”

Dobosz ha rapito la platea con una semplice frase, di S.Francesco d’Assisi, che racchiude però in se tanti significati:

Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile.

Cosa vuol dire fare ciò che è necessario? Allenamento! Dobbiamo essere atleti in un contesto di atleti, in grado di arrivare al 95′ lucidi di gambe e testa. L’allenamento deve essere costruttivo, diversificato per ruolo e per aree di miglioramento”
Poi frequentare la sezione, perchè non si arriva ad alti livelli senza il gruppo, per scambiarsi esperienze e storie arbitrali.
E ancora conoscenza del regolamento: dall’ots al nazionale, dove anche un errore può avere un eco di risonanza rilevante, è strumento necessario per essere giudici consapevoli in mezzo al campo. Il divertimento inizia quando tutto il necessario è fatto nella maniera corretta. E’ necessario anche un approccio mentale positivo, con tutte le componenti, dai dirigenti ai custodi; dare rispetto per riceverlo, senza essere autoritari. Migliorare rapporti con gli osservatori, che non vengono per annientare ma per far crescere, anche se espresso in maniera dura l’unico scopo di un rilievo è il miglioramento.

Passiamo a ciò che è possibile. Se il necessario è per tutti, il possibile è soggettivo: quello che ognuno dedica all’attività, la voglia che si esprime e che si trasmette all’esterno. “Siate curiosi in campo! Con equilibrio tecnico e disciplinare, fate le cose facili; individuate i giocatori leader, noi dobbiamo spegnere il nervosismo, rimanendo composti in campo:”

Si arriva così all’impossibile: in un anno si può passare dal provinciale alla promozione, unendo tutti questi elementi. Ci possono essere momenti no, delle “cadute”, ma da quelle ci si rialza, continuando a provarci fino a riuscire nell’obiettivo. “Con gli 8.60 forse si arriva alle categorie superiori, dopo gli 8.30 si diventa più forti”

Un lungo applauso accoglie con entusiasmo la grinta di Dobosz, lasciando nuovamente la scena a Palanca che ringrazia il referente della comunicazione del CRA Lazio Giorgio Minafra.

E’ lo stesso Palanca a motivare i ragazzi con un accorato intervento: “Avete la fortuna di avere una Commissione fantastica, siete in mani sicure. Gli errori tecnici servono a crescere, ma i comportamenti sbagliati sono imperdonabili. Siete arbitri e da voi vogliamo il massimo: chi vuole ambire ad un traguardo importante, non può presentarsi alle varie Commissioni con tempi non idonei ai test atletici. Se tutti volete arrivare in alto, e ne avete sicuramente le capacità, non dovete affrontare le situazioni col freno a mano, perchè fare il minimo non porta da nessuna parte, perchè c’è sempre qualcuno pronto a salire sul treno che noi stiamo perdendo.”

La passione trasmessa dal Presidente è viva nell’aria, un entusiasmo che dopo lo scambio di doni tra lui e il Vice Presidente Di Resta, permane nel momento conviviale organizzato in Sezione a seguito della riunione.

 

Articolo a cura di Giulia Tempestilli
Foto a cura di Marco Ferrara

BEACH SOCCER: CANDIDATURE APERTE

In vista della prossima stagione di Beach Soccer si aprono possibilità per chi vuole avventurarsi nel ruolo di arbitro e di osservatore arbitrale nell’organico della CAN BS.

Gli interessati (arbitri o osservatori) devono presentare domanda alla della Sezione di Roma 2, compilando l’apposito modulo entro e non oltre il 14 gennaio 2019. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria nei consueti orari del lunedì.

Arbitri – gli interessati devono avere le seguenti caratteristiche:

a) Essere arbitro effettivo;
b) Essere a disposizione del C.R.A., C.P.A. o della Sezione di appartenenza;
c) Non aver compiuto i 35 anni al 30 giugno 2019;
d) Non aver compiuto i 25 anni al 30 giugno 2019;
e) Essere stato per almeno 3 stagioni sportive Arbitro con attività nelle categorie di Promozione e superiori, C1 Calcio a 5 e superiori;
f) Avere ampia disponibilità nel periodo dal 1 maggio al 15 settembre di ogni anno per essere designato a dirigere gare in ogni parte d’Italia, sia nei giorni festivi che in quelli feriali;
g) Essere disponibile a partecipare al corso di formazione, che durerà due giorni e si svolgerà in un fine settimana di Marzo 2019;
h) Non essere incorso in sanzioni disciplinari durante l’ultima stagione sportiva e non avere alcun procedimento disciplinare in corso;
i) Non essere incorso in provvedimenti disciplinari sportivi definitivi per inibizione, sospensione disciplinare, complessivamente superiore a un anno adottati negli ultimi 10 anni, dagli organi di giustizia dell’AIA, della FIGC, del CONI e dagli Organismi sportivi internazionali riconosciuti;
j) Non rientrare negli altri casi previsti dell’Art. 2 comma 5 delle N.F.O.T.

Osservatori -gli interessati devono avere le seguenti caratteristiche:

a) essere stati impiegati per almeno 1 stagione nel Campionato di Beach Soccer Ufficiale F.I.G.C. a partire dalla stagione 2004;
b) aver superato il Corso di Qualificazione per l’idoneità alla funzione di Osservatore Arbitrale;
c) avere ampia disponibilità nel periodo dal 1° maggio al 15 settembre di ogni anno per essere designato in ogni parte d’Italia, sia nei giorni festivi che in quelli feriali;
d) non essere incorso in sanzioni disciplinari durante l’ultima stagione sportiva e non avere alcun procedimento disciplinare in corso;
e) non essere incorso in provvedimenti disciplinari sportivi definitivi per inibizione, sospensione disciplinare, complessivamente superiori a un anno adottati negli ultimi 10 anni, dagli organi di giustizia dell’AIA, della FIGC, del CONI e dagli Organismi Sportivi internazionali riconosciuti;
f) non rientrare negli altri casi previsti dall’articolo 2 comma 5 delle N.F.O.T.

DESIGNAZIONI DEL WEEKEND: CALCIO A 11

Primo fine settimana di dicembre ricco di appuntamenti:

CAN A
SERIE A – 14a GIORNATA

Milan – Parma  Domenica 02/12 h.12.30
VAR Paolo VALERI

CAN PRO
SERIE C – 14a GIORNATA

Cuneo – Città di Pontedera
AA2 Emanuele DE ANGELIS

Fermana – Albinoleffe
AA1 Francesco RIZZOTTO

Triestina – Imolese
AA1 Domenico FONTEMURATO

CAMPIONATO PRIMAVERA

Livorno – Benevento
AE Davide MORICONI ; AA1 Francesco VALENTE; AA2 Aristide RABOTTI

CAN D
SERIE D – 13a GIORNATA

Crema – Mezzolara
AE Fabrizio PACELLA

San Donato Tavarnelle – Ponsacco
AA1 Marco BIANCHI

Sangiovannese – Serravezza Pozzi
AA1 Mirko LIBRALE

Latte Dolce Sassari – Castiadas
AA1 Giorgio MINAFRA ; AA2 Matteo TICANI

CAI
ECCELLENZA TOSCANA

Signa – Lastrigiana
AE Federico FORCONI

CRA LAZIO
ECCELLENZA – 13a GIORNATA

Eretum Monterotondo – Città di Palombara
AE Dario DI MATTEO

Villalba Ocres Moca – Unipomezia
AE Marco FERRARA

Audace – Insieme Ausonia
AE Alessandro PAPAGNO

Grifone Gialloverde – PC Tor Sapienza
AA2 Davide LANZELLOTTO

Lavinio Campoverde – Arce
AA1 Alberto ZONI

Morolo – Cavese
AA1 Antonio PETRINI

PROMOZIONE – 13a GIORNATA

Aranova – Csl Soccer
AE Luca FALCOMATA

Città di Cerveteri – Comp. Portuale
AE Matteo MORANO

Duepigrecoroma – Aurelio Roma Academy
AE Wael ABU RUQ’A

S.Marinella – Pian Due Torri
AE Riccardo GHINELLI

Cantalice – Licenza
AA1 Fabio MIGLIACCIO ; AA2 Lorenzo CAVUTI

Palestrina – S.Angelo Romano
AA1 Simone MORLACCHETTI ; AA2 Luigi ORLANDO

Salto Cicolano – Atl. Zagarolo
AE Simone BARTOCCI ; AA1 Marco BOSCO ; AA2 Daniele CONTI

Vicovaro – S.Poggio Fidoni
AA1 Cristian RISA

Fiumicino – Real Latina
AA1 Paolo GAMBONI ; AA2 Andrea GIOVAGNOLI

Anitrella – Mistral Gaeta
AA1 Marco D’OTTAVIO

PRIMA CATEGORIA

Pianoscarano – Capinese  AE Manuel BOCCI
S.Lorenzo Nuovo – Latera  AE Luca MASCI
Sp.Bagnoregio – Bassano Romano  AE Cristiano ROSATI
La Storta – Anguillara  AE Michele DI DONATO
Manziana – Soratte  AE Luca GIOVARRUSCIO
Atl. Acilia – Casal Bernocchi  AE Ugo BERTOLDI
Dragona – W3 Roma Team  AE David NUCCETELLI
OIR – Centro Giano  AE Gianmarco TRECCA

SECONDA CATEGORIA

Cross Roads Calcio – Cesano  AE Ayoub CHRICHMI

JUNIORES NAZIONALI

Aprilia RC – Ostiamare
AA1 Alessandro SAMA’ ; AA2 Giulio ANSELMO

Città di Anagni – Trastevere
AA2 Lorenzo MORANO

JUNIORES REGIONALI

Pc Tor Sapienza – Civitavecchia  AE Luca MASCI
Savio – Settebagni  AE Antonio FIGLIOMENI
Pomezia – Insieme Ausonia  AE Riccardo GHINELLI

ALLIEVI PROF. A-B

Frosinone – Lecce
AA2 Matteo RUGGIERI

ALLIEVI PROF. LEGAPRO

Rieti – Lucchese
AA1 Giulio DELLA BELLA

OTS

DESIGNAZIONI OTS

DOMENICA 2 DICEMBRE: BLOCCO DEL TRAFFICO

Domani, domenica ecologica: il 2 dicembre 2018 è in programma il blocco del traffico. Rispetto alla prima domenica, quella del 18 novembre, ci sono però delle variazioni di orario: pertanto in occasione della domenica ecologica di blocco totale della circolazione veicolare gli orari di stop sono rimodulati nel seguente modo:  7.30 – 13.00 e 15.00 – 18.30.

Il provvedimento prevede il divieto totale della circolazione ai veicoli dotati di motore endotermico, nella ZTL “Fascia Verde” . La limitazione comprende anche gli autoveicoli ad accensione spontanea (diesel) Euro 6.

Per le gare in programma, ricordate di stampare la designazione e portarla con voi, oltre al modulo di seguito allegato:

Atto Notorio

ROSSANO NASPINI PER LA FINALE DI SUPERCOPPA

Sarà la seconda della storia dell’Acqua&Sapone, o la prima di quella della Lollo Caffè Napoli. Lo scopriremo venerdì 30 novembre al termine del match del Pala Santa Filomena di Chieti. Con fischio d’inizio alle 20:30 si gioca il primo titolo della stagione maschile, la Supercoppa Italiana Noitel di calcio a 5.
La gara sarà trasmessa in diretta su Sportitalia ed il nostro osservatore CAN 5 Rossano Naspini è stato scelto per questa importante partita del panorama del futsal.

IN BOCCA AL LUPO! 

 

 

 

 

 

DESIGNAZIONI INFRASETTIMANALI: CALCIO A 11

CAN D
SERIE D – 7a GIORNATA (recupero)

Messina – Castrovillari
AA1 Matteo TICANI

CRA LAZIO
COPPA ITALIA ECCELLENZA

C.Tarquinia – Aranova
AA2 Bruno PELLEGATTA

Doc Gallese – V.Acquapendente
AE Luca FALCOMATA’

Vicovaro – Cantalice
AE Dario DI MATTEO ; AA1 Simone MORLACCHETTI ; AA2 Alessandro SAMA’

V.Olympia – Palocco
AE Ugo BERTOLDI

Atl. Torrenova – Fiumicino
AA1 Alberto ZONI

S.Maria delle Mole – Vis Sezze
AE Marco FERRARA

PRIMA CATEGORIA

Podgora – N.Cos Latina
AE David NUCCETELLI